Menu
perdiamoci-di-vista_1
Loading tracks...

 

Anno: 1994
Regia: Carlo Verdone
Sceneggiatura: Carlo Verdone, Francesca Marciano
Fotografia: Danilo Desideri
Musiche: Fabio Liberatori
Attori: Carlo Verdone, Asia Argento, Aldo Maccione

E’ un film del quale sono molto soddisfatto, anche qui ho giocato sul contrasto opponendo una musica delicata alla volgarità di una televisione che non si fa scrupolo di sfruttare gli esseri umani pur di ottenere audience. In più mi sono particolarmente impegnato nel comporre un tema che esprimesse la multiforme emotività di una protagonista portatrice di handicap.
Il brano che ho più a cuore è quello della sequenza finale, che composi avendo in mente le immagini di Praga, delle sue strade, delle sue luci. Ma la grande soddisfazione la ebbi quando Carlo mi rivelò che aveva concepito quella struggente e drammatica sequenza durante i sopralluoghi a sul posto e con la mia musica negli auricolari del walkman. E’ difficile che capiti una cosa del genere perché la prassi prevede il contrario, ma quando succede, beh… per il compositore è una soddisfazione immensa perché significa che ha saputo cogliere non solo il senso della storia, ma anche l’interiorità.